I laboratori

“I bambini imparano quello che vivono.”


D.Law Nolte


LABORATORI PER FASCE OMOGENEE D’ETA’  – dal 8 Febbraio al 31 Maggio


A casa faccio IO

Laboratorio per i bimbi scriccioli e piccoli

Insegnanti Stefania ed Elena P.
Il nostro laboratorio ha come obbiettivo principale quello di aiutare i bambini a fare da soli, in particolare nell’ambiente casa, attraverso le attività di vita pratica di ispirazione Montessoriana. Il movimento, fattore indispensabile per la costruzione dell’intelligenza, è il perno su cui si basano le attività di vita pratica; i bambini hanno la possibilità di usare la mano e quindi di fare e conseguentemente imparare “se faccio imparo”. Come ad esempio: riordinare le posate, classificare il vestiario, togliere e mettere le scarpe, rifare un letto, stendere, ecc, relativi alla loro vita quotidiana. La maestra rappresenta il tramite tra bambino e ambiente, presenta le proposte promuovendo il lavoro in autonomia. Essendo completamente coinvolto in ciò che fa , mente e corpo si fondono, consentendo così lo sviluppo, imparando a coordinare i gesti, favorendo la concentrazione e il prendersi cura del proprio ambiente preparandoli così alla vita.

La faccia mascherata

Laboratorio per i bambini mezzani

Insegnanti Valentina ed Elena B. e Sara
Se copro il volto con una maschera cosa rimane per esprimere ciò che voglio raccontare?
IL CORPO: È a lui che quest’anno vogliamo porre maggiore attenzione nei giochi in salone.
Valentina proporrà attività ludiche nel quale il corpo diventa narratore di storie e soprattutto diviene strumento privilegiato per permettere al bambino di esplorare la propria espressività in modo tale da conquistare la propria libertà comunicativa senza fermarsi all’idea e alla formazione di corpo puramente funzionale. Per questa ragione gli elementi che caratterizzano il gioco teatro sono: espressività e creatività. I bambini verranno divisi in due gruppi che si alterneranno tra i giochi in salone e le attività proposte in sezione. Se in salone il corpo mascherato verrà messo in scena, la sezione diverrà la bottega delle maschere. I piccoli artigiani daranno vita a maschere con materiale di recupero. Attraverso lo studio delle espressioni del viso e alla fantasia di ognuno, ogni maschera  racconterà una sua storia.

La palestra delle mani

Laboratorio grafico-motorio per i bimbi grandi

Insegnanti Giulia e Marta
Il laboratorio proposto ai grandi si concentrerà sullo sviluppo della motricità fine, favorirà la coordinazione dei movimenti e migliorerà la percezione dello spazio. Le attività avranno l’obiettivo di dare la possibilità ai bambini di avere un primo approccio ai movimenti manuali della scrittura. Il laboratorio non avrà come obiettivo principale l’insegnamento della scrittura ma verranno proposte attività e giochi in cui i bambini impareranno a muovere le mani e ad impugnare lo strumento di scrittura. L’obiettivo è quello di rafforzare la gestualità e la funzionalità dell’intero arto (spalla, braccio, polso, mano, dita). Le insegnanti predisporranno un ambiente con postazioni gioco che stimolino, rinforzino e potenzino tali abilità, prendendo spunto anche da attività d’ispirazione Montessoriana.

Piccolo scienziato

Per bimbi mezzani con la Maestra Giulia
Questo laboratorio sarà un momento di osservazione e di esplorazione che i bambini vivranno in prima persona. Saranno stimolati ad osservare, porre domande, formulare ipotesi, sperimentare e apprendere un concetto scientifico, tutto ciò giocando e divertendosi. L’obiettivo è quello di orientare i bambini alle scienze e suscitare la curiosità e l’immaginazione grazie alle esperienze che ricevono e sensibilizzarli su alcuni temi ambientali.
Il laboratorio verrà costruito insieme ai bambini ad ogni incontro in base alle loro curiosità e richieste; verranno svolti esperimenti che li porteranno a rispondere a tutte le loro curiosità.
I temi principali del laboratorio saranno i 5 sensi, strumenti principali di uno scienziato e l’acqua in ogni sua forma. Il laboratorio verrà svolto il mercoledì pomeriggio e verranno creati due gruppi che si alterneranno ogni settimana

Il mio amico computer

Per i bimbi grandi con la maestra Giulia
Al giorno d’oggi i bambini hanno modo di interagire con mezzi tecnologici come il computer, quindi con questo laboratorio vogliamo dare un valore pedagogico al mezzo informatico dando la possibilità di imparare ad usare il computer in modo didattico e ludico. Con questa esperienza si cercherà di avvicinare i bambini in modo corretto al dispositivo elettronico creando un ambiente d’apprendimento, sviluppare una capacità collaborativa con i compagni, conoscere le componenti del computer e saperle utilizzare e infine prepararli all’uso didattico che ne faranno alla scuola primaria. Si svolgerà lunedì e martedì pomeriggio, 4 gruppi da 8 bambini e lavoreranno a coppie sul computer.

I speak English

Laboratorio di inglese per bimbi grandi svolto dalle insegnanti del British College

Il laboratorio d’inglese si terrà il lunedì mattina con l’obiettivo di costruire un atteggiamento positivo nei confronti di un altro modo verbale di esprimersi e fornendo le prime nozioni della lingua inglese. L’approccio metodologico proposto è ludico-comunicativo basato sul gioco, su actionsongs, il canto, la musica e le attività manipolative. I temi proposti sono i saluti, i colori, gli animali e il cibo. Inoltre i bambini impareranno a comprendere istruzioni date in inglese (taglia, colora, canta, salta, ecc.).