La bottega delle parole

Questo laboratorio è nato a seguito di un corso di formazione tra scuola dell’infanzia e scuola primaria ha come finalità l’acquisizione dei suoni del linguaggio, in quanto il malfunzionamento di questo processo potrebbe interferire con l’ apprendimento della letto/scrittura. All’interno della sezione l’insegnante propone, durante la giornata, un insieme di giochi che si suddividono in:
Giochi sull’ascolto: gioco dei suoni e rumori, telefono senza fili, mosca cieca dei suoni.
Giochi sul ritmo: il senso ritmico aiuta a parlare bene e a scrivere correttamente come il gioco dei soldatini.
Giochi di rinforzo bucco-fonatori: gioco del soffio, facciamo i versi con la bocca…
Giochi fonologici: pronunciare le vocali, il gioco del bastimento, inizia come…
Giochi di parole: gioco del coso e della cosa, completa la frase, indovinelli, rime…
A gennaio, le insegnanti dopo osservazioni e somministrazione di un test che verifica se tutti i suoni sono presenti, individuano i bambini bisognosi di ulteriore allenamento e si creano dei piccoli gruppi che la maestra Elena P. accoglie nel suo laboratorio, questo lavoro è rivolto ai bambini mezzani e grandi.